Tarquinia al centro della penisola

Al centro dell’Italia , fu città principale nell’epoca estrusca , città medioevale,luogo famoso per le sue uniche necropoli al mondo. Città di cultura, Tarquinia sorge su una spiovente collina dominante la valle del Marta e panoramica sul mare Tirreno (fig.1).

Le distanze dalle città del centro Italia la rendono facilmente accessibile anche grazie ad una rete di strade comode e sviluppate. In Tarquinia si possono ammirare Luoghi suggestivi come piazze che si aprono da piccoli viottoli , mura gigantesche costruite a difesa del paese (fig. 2,3,4 e 5).

Sicuramente il fascino di tale cittadina è rappresentato dalla presenza della necropoli etrusca (fig. 6) nella quale si possono ammirare le tombe ed i dipinti meglio conservati al mondo.

Tale invidiabile posizione geografica rende Tarquinia facilmente raggiungibile:

SCALO AEREO FIUMICINO KM 65

VITERBO KM 45

ROMA KM 85

GROSSETO KM 90

ORVIETO KM 90

PERUGIA KM 170

SIENA KM 160

FIRENZE KM 230

La città è ben collegata dalla linea ferroviaria Roma-Civitavecchia-Livorno, La stazione è ai piedi del paese, dista circa 5 km dal centro.

Numerosi autobus di linea collegano Tarquinia con Viterbo, Roma ed i paesini limitrofi.

Il Comune confina con Civitavecchia ( Roma ),Montalto di Castro, Monte Romano, Tuscania.